mercoledì 27 marzo 2013

BISTECCA DI MAIALE CON IL CAVOLO A LA JULIENNE










Se devo fare un bilancio delle mie ricette, sono più faster di altre. Impiego poco tempo e spendo ciò che posso. 
In passato non amavo la bistecca di maiale, ma ora ho trovato ad Orvieto (Umbria) un macellaio che vende una carne ottima, si chiama Mocetti. Ne ho un altro (è un segreto che voglio darvi ulteriormente) che si trova a Città della Pieve, ma non ricordo il nome. Lì troverete una meravigliosa "tagliata"!! Parlo chiaramente a chi si trova in zone limitrofe; chi per es. vive a Roma potrebbe fare una gita "gastronomica" e rifornire frigorifero e dispensa.
Sono solita, poi, abbinare a piatti ben conditi una verdura perché mia nonna ha sempre fatto così.
Pertanto, ho scelto il cavolo tagliato finemente che, come diceva mia nonna, "sgrassa" la bocca;) ... che ridere!!!!!


Ingredienti:

Bistecca di maiale tagliata sottile da 100 gr.
olio extra vergine di oliva
sale
pepe nero
200 gr. di cavolo 
1 limone 

Procedura:

Carne

Cuocere con un coperchio a fuoco lento da ambo i lati fino a che la carne diventi bianca.
Alzare il fuoco e versare un filo di olio e lasciare cuocere circa per 15 minuti finché si crei una crosticina.
Aggiungere sale e abbondante pepe.

Cavolo

A parte, tagliate il cavolo e lasciate riposare per 20 minuti con abbondante limone e olio in modo tale che si ammorbidisca. Non aggiungerei il sale, se non un pizzico poiché la carne è molto saporita!

DUE DELLE REGOLE FONDAMENTALI IN CUCINA: CONTROLLARE ED ASSAGGIARE SEMPRE!!!

Segreto: tutto sta nella cottura, altrimenti rischiate di mangiare una bistecca come una suola di scarpe;)










If I have to make a balance of my recipes, they are faster than others. I use a short time and spend what I can.
In the past I did not like the pork steak, but now I have found in Orvieto (Umbria) a butcher who sells excellent meat, it's called Mocetti. I have another one (it's a secret that I want to give further) located in Città della Pieve, but I cannot remember the name. There you will find a wonderful "tagliata"! I speak clearly to those live in neighboring areas, and who, for example, lives in Rome could take a "gastronomic" trip to fill the refrigerator and pantry.
I usually then combine dishes to a well-seasoned vegetables because my grandmother has always done that.
Therefore, I chose the thinly sliced ​​cabbage and as my grandmother used to say "degrease" the mouth ...;) that laugh!!!


Ingredients:

Pork steak thinly sliced ​​100 gr.
extra virgin olive oil
salt
black pepper
200 gr. cabbage
1 lemon

Steps:

Meat

Cook with a lid over low heat on both sides until the meat turns white.
Turn up the heat and pour a little oil and cook for about 15 minutes until you create a crust.
Add salt and pepper.

Cavolo

Separately, cut the cabbage and let sit for 20 minutes with plenty of lemon and olive oil so that it softens. Do not add salt, if not a bit because the meat is very tasty!

TWO OF THE BASIC RULES IN THE KITCHEN: ALWAYS CHECK AND TASTE!

Secret: everything is in the cooking, otherwise you could eat a steak as a sole of shoes;)

Nessun commento:

Posta un commento