venerdì 26 aprile 2013

CARCIOFI ALLA ROMANA












Cara Silvia, ecco la ricetta dei carciofi che aspettavi da tempo;D
Approfitta di quel poco tempo libero che ti rimane per "respirare" e preparali per la tua dolce Emily!!!

Ingredienti:

4 persone

8 carciofi romaneschi (detti anche mammole). Sono i più costosi, ma i più teneri.
qualche ciuffo di prezzemolo
qualche foglia di mentuccia fresca (io abbondo perché mi fa impazzire ... ora, poi, si trova con facilità;)
2 spicchi di aglio
un limone 
abbondante olio evo
sale q.b.
pepe q.b. (non lo metto)

Procedura:

Lavare e tagliare i carciofi.
Come tagliarli?
Anzitutto "svestiteli" di tutte le foglie dure, finché toccherete quelle più morbide.
Io smetto di toglierle quando trovo quelle gialle e viola.
Tagliate la parte superiore orizzontalmente.
Lasciare i carciofi una notte intera sotto acqua e limone. Spremete metà limone direttamente sui carciofi, l'altrà metà dividete in spicchi grandi che rimarranno dentro la ciotola.
Svuotateli un pò al loro interno, togliendo "i baffi".
Io non metto mai il gambo, ma se vi piace "sfoltitelo" un pò.
A parte, tritate prezzemolo, mentuccia e aglio.
Lasciate insaporire con olio abbondante e sale.
Versate al loro interno il condimento, spingendolo bene.
Avvicinando le foglie, chiudete il carciofo.
Rovesciate i carciofi e lasciateli cuocere dolcemente con abbondante olio e acqua.
Copriteli con un coperchio e di tanto in tanto versate sopra l'acqua.
Quando l'acqua si sarà asciugata, toglieteli dal fuoco. Non fatela asciugare del tutto in modo tale da versare la salsa sopra il carciofo ... Mi piace "inzupparci" il pane ....ahhhaha!!!
















Dear Silvia, this is the recipe for artichokes you've been waiting for a long time; D


Take advantage of what little free time you have left to "breathe" and prepare them for your lovely Emily!


Ingredients:

4 people

8 artichokes (they are called mammole). They are the most expensive, but the most tender.
some parsley
a few leaves of fresh mint (I abound because it drives me crazy ... now, then, it is easy to find;)
2 cloves of garlic
a lemon
plenty of extra virgin olive oil
salt q.b.
pepper q.b. (I don't put it)

Steps:

Wash and cut the artichokes.
How to cut?
Firstly, take off all the tough leaves when you touch softer ones.
I stop when I find the yellow and purple ones.
Cut the top horizontally. Leave artichokes overnight in water and lemon.
Squeeze lemon halves directly on the artichokes, the other half split into segments that will remain inside the large bowl.
Free them a little bit in them, removing "mustache".
I do not ever put the stem, but if you like take off a little part of them.
Separately, chop parsley, mint and garlic.
Leave plenty of oil and season with salt.
Pour the sauce into them, pushing it well.
Approaching the leaves, close the artichoke.
Overturned the artichokes and cook gently with plenty of oil and water.
Cover with a lid and every now and then pour over the water.
When the water has dried, remove from heat. Do not let it dry completely so as to pour the sauce over the artichoke ... I love sop bread up .... ahhhaha!

Nessun commento:

Posta un commento