martedì 9 aprile 2013

FRESH AND FAST SALAD WITH CICERCHIE











Ieri ho aperto la dispensa per prendere il riso e ho detto: "Ma ho un pò di cicerchie bio e non lo sapevo, le uso domani!". Viviamo in una società in cui si gettano troppo cibo, vero?
L'ho lasciate dentro una pentola con acqua fredda tutta la notte e oggi le ho fatte bollire. Certamente, non avevo né il tempo di preparare una zuppa, né quest'ultima è adatta a questo clima primaverile.
Ho pensato di fare una sorta un'insalata, usando le cicerchie.
Come dissi tempo fa, le cicerchie possono sostituire la carne; quindi, ho aggiunto i gamberetti, i pomodori pachino, tanto basilico, l'olio a crudo e l'aceto balsamico!
Cominciamo ad abituarci a mangiare più cereali e poi ditemi se vi piace ...

Ingredienti:

2 persone

200 gr. di cicerchie
200 gr. di gamberetti (anche surgelati)
10 pomodori pachino
30 gr. di basilico
olio extra vergine di oliva
sale q.b.
aceto balsamico


Procedura:

Lasciare le cicerchie per 24 ore in acqua fredda, in modo tale che si ammorbidiscano.
Il giorno seguente far bollire a fuoco moderato e togliere le bucce che vengono a galla.
Continuare per 40 min aggiungendo il sale.
Scolare e lasciar raffreddare.
Aggiungere i gamberetti che precedentemente sono stati fatti scongelare o bollire, i pomodorini pachino divisi in piccoli pezzi, il basilico tagliato finemente con le forbici, un pò di olio, di sale e di aceto.
Lasciare in frigo a servire freddo (chiaramente non gelato;).
Aggiungere su un lato del piatto un pò di stracchino allo yogurt, se vi piace.



Yesterday I opened the pantry, I take the rice and I said, "But I have some bio cicerchie and I did not know, I'll use them tomorrow." We live in a society in which we throw too much food, isn't it?
I left them in a pot with cold water all night and today I have boiled them. Of course, I had no time to prepare a soup, nor it is suitable for this spring weather.
I thought about doing a salad, using cicerchie.
As I said you some time ago, the cicerchie can replace meat; so, I added the prawns, the cherry tomatoes, a lot of basil, the olive oil and the balsamic vinegar!
We begin to get used to eat more whole and then, tell me if you like it...

Ingredients:

2 people

200 g of grass-pea
200 g of shrimps (even frozen)
10 cherry tomatoes
30 g of basil
extra virgin olive oil
salt q.b.
balsamic vinegar


Steps:

Leave the grass peas for 24 hours in cold water, so that they soften.
The next day boil over medium heat and remove the skins that come to the surface.
Continue for 40 minutes, adding salt.
Drain and allow to cool.
Add the shrimps that have previously been made thawed or boiled, the cherry tomatoes in small pieces, basil finely chopped with scissors, a little bit of oil and vinegar.
Leave in the fridge to serve cold.
Add some stracchino yogurt cheese on one side of the plate, if you like.

Nessun commento:

Posta un commento