mercoledì 22 maggio 2013

PETTI DI POLLO RUSPANTI ALL'ALBERTONE



Vi chiederete cosa possa significare "petti di pollo all'Albertone" ed ora vi svelo l'arcano.
Anzitutto, era tanto tempo che volevo usare la senape poiché né l'avevo mai messa negli hot-dogs, né sapevo che venisse usata in molte ricette. Poi, appena l'ho trovata in uno scaffale del supermercato, sono scoppiata a ridere. Ho pensato, subito, alla famosa scena del film Un americano a Roma ... da qui il titolo del mio post;). Alberto Sordi, che aveva il mito americano post anni '50, pronuncia mustard in modo sbagliato e buffo. Essa fa parte di quei ingredienti cui un americano doc non può rinunciare. Egli, però, dinanzi a un bel piatto di maccheroni la ripone a terra. Guardatevi il video e ridete come me!
E' una ricetta facile da eseguire, anche all'ultimo momento.












Ingredienti:

2 persone

400 gr. di di pollo RUSPANTI tagliate sottili 
farina 00 q.b.
sale
olio evo
1 limone grande 


Procedura:

Mettere in una pirofila i petti con il limone spremuto.
Una volta che sono diventati "bianchi", scolateli e ricopriteli con la senape.
Friggeteli con abbondante olio (devono galleggiare).
Passate i petti di pollo nella farina e friggeteli nuovamente.
Serviteli caldi e ben asciutti con qualche spicchio di limone.
Aggiungete un pizzico di sale. 
Io sono solita spremere il limone sulla carne e sul pesce infarinato ed impanato ... mi fa impazzire ;D ... Buon appetito!!





You may wonder what chicken breasts all'Albertone can mean and now I reveal you the secret.
It was a long time I wanted to use the mustard since neither had never put in hot-dogs, nor did I know that would be used in many recipes. Then, as soon as I found it in a supermarket shelf, I burst out laughing. I immediately thought of the famous scene in the movie An American in Rome ... hence the title of my post;). Alberto Sordi, who had the American myth post 50s, pronounce mustard in wrong and funny way. It is part of those ingredients which an American doc can not give up. However, he shall put down before a nice plate of maccheroni. Watch the video and laugh like me!
It is an easy recipe to make, even at the last moment.



Ingredients:

2 people

400 g of thinly sliced farmyard chicken
00 flour q.b.
salt
extra virgin olive oil
1 large lemon


Steps:

Place the chicken breasts in a baking dish with lemon juice.
Once they have become "white", drain and cover them with mustard.
Fry them in abundant and very hot oil (they should float).
Pass them in flour and fry them again.
Serve hot and dry well with few cloves of lemon.
Add a pinch of salt.
I'm used to squeeze the lemon over breaded and floured meat and fish ... it makes me mad ;D ... Enjoy your meal!




Nessun commento:

Posta un commento