sabato 14 settembre 2013

I "FRIGGITELLI" DI IGNAZIO APPENA COLTI ...















I Friggitelli (chiamati così da mia nonna perché umbra) o pimientos de padron in Spagnasono quei peperoncini verdi e dal un sapore dolce ed inconfondibile.
Si chiamano friggitelli perché generalmente si friggono, ma io ho preferito farli in padella con un pò di olio, aglio, prezzemolo e sale grosso.
Ieri Ignazio me ne ha regalato una cassa, perciò oggi li ho cucinati per voi;)



Ingredienti:  

12 friggitelli 
olio evo q.b.
sale grosso 
qualche ciuffo di prezzemolo
2 spicchi d'aglio


Procedura: 


Lavare bene i friggitelli e togliere i semi al loro interno.
Io tolgo anche la parte superiore, anche se qualcuno li cucina interamente per mangiarli con le mani.
Far soffriggere gli spicchi d'aglio a pezzetti e alla fine aggiungere un pò di prezzemolo e sale grosso.
Pochi minuti ed il contorno è pronto;)







The Friggitelli (so my grandmother called them because she's from Umbria) or pimientos de padron in Spain, are those dwarves green peppers with a sweet and unique flavor.
Yesterday Ignazio gave me a box, so I've cooked them for you;)
They are called friggitelli because generally they are fried, but I preferred to cook them into a pan with a little bit of oil, garlic, parsley and salt.


Ingredients:

12 friggitelli
extra virgin olive oil q.b.
coarse salt
some parsley
2 cloves of garlic


Steps:


Wash Friggitelli and remove the seeds inside them. I also take off the top, but someone cook them entirely to eat by hands.
Sauté the garlic cloves into small pieces and add a little bit of salt and parsley at the end.
Few minutes and the side dish is ready ;)

Nessun commento:

Posta un commento