mercoledì 29 gennaio 2014

PASTA E FAGIOLI PER SCALDARSI UN PO' ...



Non vorrei sembrare un pò nerd, ma si dice che "la pasta e fagioli sia uno dei piatti preferiti dai maschietti" tanto da farli cadere ai nostri piedi! E allora, perché non provare?
Oggi vi svelerò dei piccoli segreti appresi fra le mura domestiche di nonna Finalba e vi garantisco che non fallirete!
Questa è la miglior pasta e fagioli che abbia mai mangiato ... per scaldarsi un pò nei famigerati giorni della merla ;)




Ingredienti:

100 gr. di pasta corta (mafalda corta o maltagliati)
400 gr. di fagioli 
1 carota
1 sedano e mezzo
mezza cipolla bianca
sale e olio evo q.b.
pancetta (a scelta, io non l'ho messa)


Procedura:

Lasciare i fagioli in una pentola d'acqua fredda per una notte intera.
Il giorno seguente, farli bollire per 1 ora e mezza con carota e un sedano.
Cuocere lentamente affinché rimangano morbidi all'interno e non si togli la buccia esterna 
Versare 2 cucchiai rasi d'olio evo in una padella e far dorare la cipolla.
Aggiungere il sedano tagliato sottile.
Una volta che si è asciugata l'acqua, versarli nella padella.
Lasciarli cuocere nel soffritto, aggiungendo a pasta, sale, olio e un altro pò di sedano per circa 10 min.



Segreto:

1. Non comprare i fagioli in scatola.
2. Cottura lenta.
3. Olio evo.
4. Usare poca pasta.
















Not to sound a little nerdy , but it says that " pasta and beans is one of the favorite dishes from the boys " so as to make them fall at our feet ! So why not try?
Today I will reveal the secrets learned in the home of her grandmother Finalba and I guarantee you will not fail!
This is the best pasta and beans I've ever eaten ... to " warm up " a little bit in the notorious days of the blackbird ;)




Ingredients:

100 g of short pasta (short mafalda or maltagliati )
400 g of beans
1 carrot
1 celery and a half
white onion
salt and extra virgin olive oil q.b.
bacon (optional, I did not put it, just some pieces of ham)


Steps:

Leave the beans in a pot of cold water for a whole night.
The next day, boil them with carrot and celery slowly so that they remain soft inside and the outer husk don't take off.
Pour 2 tablespoons of extra virgin olive oil in a frying pan and brown the onion.
Add the sliced ​​celery thinly and a bit of ham.
Once the water has dried out and pour them into the pan and adding pasta, salt and another bit of celery. 
Cook them around 10 min.







 Secret:

1 . Do not buy canned beans.
2 . Slow cooking.
3 . Extra virgin olive oil.
4 . Use a bit of pasta.

venerdì 24 gennaio 2014

FLAN: CAVOLINI DI BRUXELLES







I cavolini di Bruxelles non hanno un gran sapore perciò ho dato robustezza (termine rubato agli chef;) unendoli ai fagioli.



Ingredienti:


4 persone


300 gr. di fagioli rossi spagnoli
1 costa di sedano
1 porro
1 carota
1 spicchio d'aglio
750 gr. di cavolini di Bruxelles
2 cucchiai di olio evo
80 gr. di parmigiano Reggiano
3 uova
pangrattato q.b.
sale e pepe q.b.



Procedura:


Lasciare una notte i fagioli nell'acqua; il giorno seguente lessateli con la carota, il porro e l'aglio.
Quando sono morbidi, uniteli al parmigiano, le uova sbattute, il sale, il pepe e i cavolini lessati.
Cospargete la parte superiore con il pangrattato e fate cuocere per 45 min. a 190°C.







Brussels sprouts do not have much flavor so I gave sturdiness (term stolen from the chef;) joining them with the beans.


Ingredients: 


4 people 


300 g of Spanish red bean 
1 stalk of celery 
1 leek 
1 carrot 
1 clove of garlic 
750 g of Brussels sprouts 
2 tablespoons extra virgin olive oil 
80 g of Parmesan Reggiano 
3 eggs 
breadcrumbs q.b. 
salt and pepper q.b. 


Steps: 


Leave one night the beans in water and next day boil them with carrot, leek and garlic. 
When they are soft, mix them with parmesan cheese, beaten eggs, salt, pepper and boiled sprouts. 
Sprinkle the top with breadcrumbs and bake for 45 min. at 190 ° C.

"MA CHE BONTA' ... MA CHE COS'E' QUESTA ROBINA QUA ..."




Oggi, no dieta, ma party ;)
Ho preparato un piatto unico con spaghetti al pomodoro, polpette e patate.
E' uno dei piatti che almeno una volta nella vita abbiamo mangiato a casa della nonna.
Ricordo fortemente mia nonna e dico: "Ma che bontà, ma che cos'è questa robina qua ..."












Ingredienti:


4 persone


400 gr. di spaghetti n.12
600 gr. di manzo 
1 uovo
150 gr. di parmigiano Reggiano grattuggiato
400 gr. di patate
400 gr. di polpa di pomodoro Reginella
1 spicchio di aglio
olio evo, sale e pepe q.b.


Procedura:


Pelare le patate, lavatele, tagliatele e sbollentatele in una pentola con l'acqua salata per 5 min.
In una ciotola, mischiate la carne trita con l'uovo, il parmigiano grattugiato, le spezie, salate e pepate. 
Create delle polpette con le mani umide.
Versare un filo d'olio nella padella e far rosolare uno spicchio d'aglio.
Versare la pasta ben cotta all'interno della padella e servire in una terrina di coccio in modo tale si mantenga calda.


Segreto:

Carne magra, patate sceltissime e pomodoro fresco: prodotti bio!





Today: no diet, but party ;)
I have prepared a dish with spaghetti with tomato sauce, meatballs and potatoes.
It's one of the dishes we ate at grandma's house at once time in the life.
I Remembered Nonna Finalba strongly and I say: "Ma che bontà ... ma che cos'è questa robina qua ...!!".








Ingredients:


4 people


400 g of Spaghetti n.12
600 g of beef
1 egg
150 g of grated Parmesan cheese
400 g of potatoes
400 g of tomato pulp Reginella
1 clove of garlic
extra virgin olive oil, salt and pepper q.b.


Steps:


Peel the potatoes, wash, cut and blanch them in a pot with salted water for 5 min.
In a bowl, mix the ground beef with egg, Parmesan cheese, spices, salt and pepper.
Create meatballs with wet hands.
Pour a little oil into the pan and saute a clove of garlic.
Pour the pasta well cooked inside the pan and serve in a terracotta bowl so that you keep warm.


Secret:

Lean meat, potatoes and fresh choicest tomato: organic products!




lunedì 20 gennaio 2014

FINCHE' LA BARCA VA ... LASCIALA ANDARE ;)



Oggi ho preparato delle Barchette di finocchi gratinati al forno senza condimenti grassi! Spero che vi piacciono ;)










Ingredienti:


4 finocchi lunghi
qualche foglia di prezzemolo
sale, olio evo e pepe q.b.
qualche fettina di porro e cipolla bianca
1 carota
pangrattato


Procedura:


Lavare e togliere le parti più dure de finocchi.
Mondarli e mischiare la parte interna con un trito di cipolla, porro, prezzemolo e carota.
Condirlo con l'olio.
Riempire i finocchi.
Spolverali con un pò di pangrattato (non esagerare!).
Mettere in forno a 190 °C (forno ventilato) per 15 min. circa.





Today I've prepared another recipe: some "little boats" of baked fennel without fatty dressings! I hope you like them ;)





Ingredients: 


4 long fennels
some parsley 
salt, pepper and extra virgin olive oil q.b. 
a few slices of white onion and leek 
1 carrot 
bread crumbs 


Steps:


Rinse and remove the hardest parts of fennels. 
Wash them away and mix the inside with chopped onion, leek, parsley and carrot. 
Season with the oil. 
Fill the fennel. 
Spolverali with a bit of bread crumbs (do not overdo it!). 
Put in oven at 190 ° C (fan oven) for 15 min. about.


I FUNGHI DEL PRETE









Se chiudo gli occhi, mi sembra di vedere un vecchio curato, un piccolo paese con poche "anime" e una distesa verde nella campagna umbra. Questo scenario, infatti, è lo spunto principale del mio blog: la cucina di mia nonna, il "cuore verde" dell'Italia (Umbria) e i prodotti genuini e biologici.
Comprando qualche fungo, fettina di pancetta e provola affumicata preparerete un piatto perfetto per l'inverno freddo che stiamo vivendo ;) .... Chiaramente, ho fatto qualche modifica!


Ingredienti:


750 gr. di funghi (possibilmente porcini)
2 pomodori maturi a fettine (facoltativi, io non li ho messi)
120 gr. di pancetta (io ho usato il prosciutto di montagna)
1 bicchiere di latte 
1 cucchiaio di farina
50 gr. di provola affumicata
1 noce di burro 
sale e pepe q.b.


Procedura:

Lavare i funghi e i pomodori (privati dei semi)
Versare nel latte, la farina ed il burro e far cuocere i funghi finché siano morbidi ed asciutti.
Aggiungere un pizzico di sale.
Mettere in una terrina: il prosciutto o la pancetta, i pomodori, i funghi e la provola.
Far gratinare in forno finché si crea una crosta marrone.






If I close my eyes, I seem to see an old priest, a small town with a few "souls" and a green expanse in the Umbrian countryside. This scenario, in fact, is the main inspiration of my blog: the kitchen of my grandmother, the "green heart " of Italy (Umbria) and natural and organic products.
If you buy some mushrooms, slices of bacon and smoked cheese you will prepare a perfect dish for cold winter we are experiencing .... ;) Clearly , I've made ​​some changes!!!


Ingredients:


750 g of mushrooms (possibly porcini )
2 ripe tomatoes sliced ​​(optional, I do not put them )
120 gr. of bacon (I used the mountain ham )
1 cup of milk
1 tablespoon flour
50 g of smoked cheese
1 knob of butter
salt and pepper q.b.


Steps:

Wash the mushrooms and tomatoes (seeded)
Pour in the milk, flour and butter and cook the mushrooms until they are soft and dry.
Add a pinch of salt.
Put in a bowl: ham or bacon, tomatoes, mushrooms and smoked cheese.
Gratin in the oven until it creates a brown crust.

martedì 14 gennaio 2014

DICESI ... RATATOUILLE!!!









La passione per il francese incalza così come per la cucina della splendida France, perché non far conciliare entrambe le cose? Ouiiiii!!! 
Dicesi ratatouille, un mix di verdure stufate e condite con le spezie che assomiglia alla nostra "peperonata" ... Per voi una nuova ricetta!



Ingredienti:

2 melanzane
2 zucchine
2 cipolle bianche
500 gr. di pomodori
1 peperone
1 spicchio d'aglio
olio evo, alloro, timo, sale, pepe, basilico q.b.


Procedura:

Lavare le verdure.
Tagliare a dadini le melanzane, togliendo la buccia e mescolarle con il sale.
Tagliare le zucchine a rondelle equidistanti.
Cuocere le zucchine per 15 min. e le melanzane per 10 min. circa a fuoco basso aggiungendo un bicchiere d'acqua.
Una volta cotte, far rosolare aglio e cipolla.
Aggiungere anche i pomodori, il sale e le spezie.
Continuare a cuocere a fuoco basso per un pò e girare delicatamente.





The passion for French language go on as the cuisine of the beautiful France, let combine both, why not?
It is said ratatouille, a mix of stewed vegetables and seasoned with spices that resembles our "peperonata" ... For you a new recipe!!



Ingredients:

2 eggplants
2 zucchini
2 white onions
500 g of tomatoes
1 pepper
1 clove of garlic
extra virgin olive oil, bay leaf, thyme, salt, pepper, basil q.b.


Steps:

Wash the vegetables.
Cut the eggplant into cubes, removing the peel and mix with the salt.
Cut the zucchini into evenly spaced spaces.
Cook the zucchini for 15 min. and aubergines for 10 min. on low heat, adding a glass of water.
Once cooked, saute garlic and onion.
Add the tomatoes, salt and spices.
Continue to cook over low heat for a while and turn gently.

POMODORI E ZUCCHINE AL FORNO CON UN PO' DI ERBA CIPOLLINA PER DIMENTICARE ...



Pioggia, una brutta giornata che non sembra volgere al termine ... cosa posso fare? Cucinerò ;)
Per cena preparerò la carne con le le verdure cotte al forno, condite con un filo di olio evo e solo una "spruzzatina" di erba cipollina essiccata del mio amato Castroni (Roma) !!
Questa è una ricetta perfetta per i "vegan" e le "signorine filiformi" ;)









Ingredienti:

2 persone

2 pomodoro
2 zucchine
sale, olio evo e erba cipollina q.b. 



Procedura:

Lavare le verdure e tagliarle sottili.
Stenderle sulla carta di alluminio e una volta cotte aggiungere a crudo olio, sale ed erba cipollina.
Cuocere 200°C per 10 minuti.


Segreto:

Mettete prima i pomodori che si cuoceranno prima e tagliate le verdure finemente.












Rain, bad day that doesn't seems to be coming to an end ... what I can do? I'll cook;)
For dinner I will prepare the meat with cooked vegetables into the oven, drizzled with extra virgin olive oil and only a "sprinkling" of dried chives at my beloved Castroni (Rome) !!
This is a perfect recipe for "vegan" people and "barbie girls";)




Ingredients:


2 people

2 tomatoes
2 zucchini
salt, olive oil and chives q.b.



Steps:

Wash the vegetables and cut them thin.
Lay them on the aluminum paper and when cooked add raw oil, salt and chives.
Bake 200 °C for 10 minutes.


Secret:

Put the tomatoes before because they bake at once and cut all vegetables thinly.


INSALATA ENERGETICA CON NOCI, FUNGHI E SEDANO!









Come sapete, la frutta secca da' molta energia ma non siamo soliti comprarla. Io ho "rubato" delle noci a mia madre, cui piacciono tanto, e ho aggiunto qualche fogliolina di insalata e del sedano appena raccolti e qualche fungo. Ho aggiunto il meraviglioso olio evo che proviene dalle campagne umbre e qualche goccia di salsa inglese Worcestershire che la rende piccante ed appetitosa!
Che ne pensate? Oggi l'ho mangiata a pranzo e mi sento wonder woman ;)




Ingredienti:

2 persone

100 gr. di insalata Cappuccina
100 gr. di rucola
50 gr. di noci sgusciate
1 sedano media lunghezza
10 funghi
olio evo e salsa worcestershire q.b.
un pizzico di sale


Procedura:

Lavare l'insalata ed asciugarla.
Aggiungere le noci, il sedano e i funghi tagliati finemente.
Condire con olio, salsa e sale.
Mescolare delicatamente.




As you know, the dried fruit give us a lot of energy but we do not normally buy it. I've "stolen" some nuts to my mother, who likes so much, and I added a few leaves of lettuce and celery freshly picked and some mushrooms. I added the amazing extra virgin olive oil that comes from  Umbrian countryside and a few drops of Worcestershire English sauce that makes it spicy and yummy!
What do you think? Today I ate lunch and I feel as Wonder Woman;)




Ingredients:

2 people

100 g of Nasturtium Salad
100 g of rocket
50 g of shelled walnuts
1 celery average length
10 mushrooms
extra virgin olive oil and Worcestershire sauce q.b.
a pinch of salt


Steps:

Wash and dry the salad.
Add the nuts and the cut celery and mushrooms thinly.
Season with oil, salt and sauce.
Mix gently.

giovedì 9 gennaio 2014

LASAGNETTE VERDI CON SPINACI E RICOTTA












Le lasagne sono uno dei piatti preferiti di mio fratello, per cui sono solita prepararle quand torna a casa. E' un piatto facile, "sostanzioso" e che permette innumerevoli condimenti.
Come al solito, ho usato degli ingredienti che avevo già nel frigorifero: spinaci e ricotta di pecora.
Questo abbinamento è sempre stato il mio preferito anche quando mia nonna preparava i ravioli ed i cannelloni.



Ingredienti:

450 gr. di lasagne Emiliane Barilla
300 di ricotta
300 di spinaci
parmigiano Reggiano q.b.
sale q.b.
olio evo


Procedura:

Lessare gli spinaci, scolarli bene e condirli con olio e sale.
Creare gli strati partendo dalla ricotta, poi gli spinaci e nuovamente la ricotta ...
Terminare con pò di spinaci e tanto Parmigiano.
Cuocere al forno a 160 °C per 30 minuti circa finché è un pò "bruciato" in cima.






The lasagna is one of the favorite my brother's dishes, so I usually prepare when he comes back my home. It's an easy dish, "substantial" and it allows countless toppings.
As usual, I used the ingredients that I had in the fridge: spinach and ricotta.
This combination has always been my favorite even when my grandmother used to make ravioli and cannelloni.



Ingredients:

450 gr. Emiliane Barilla lasagne
300 g of ricotta
300 of Spinach
Parmesan cheese q.b.
salt q.b.
extra virgin olive oil


Steps:

Boil the spinach, drain well and toss with oil and salt.
Create layers starting with the ricotta cheese, then the spinach and ricotta cheese again ...
Finish with some spinach and lots of Parmesan cheese.
Baking at 160 ° C for about 30 minutes until it is a bit "burned" on the top.

"NA CHICCA!!": GNOCCHETTI CON RUGOLA, PANCETTA E PECORINO










Ho scoperto di amare gli gnocchi più piccoli rispetto ai classici e perciò gli ho tagliati diversamente dal solito.


Chicche di patate:


500 gr. di patate
150 gr. di farina


Alcuni aggiungono le uova, mia nonna non le metteva.


Fate bollire le patate.
Fatele raffreddare.
Create un impasto morbido aggiungendo la farina e dei "lombrichi" sottili che taglierete in parti piccole.


Ingredienti condimento:

2 mazzi di rucola
100 gr. di pancetta affumicata
40 gr. di pecorino 
olio evo
1 spicchio di aglio
sale q.b.
peperoncino


Procedura:

Fate rosolare l'aglio in abbondante olio.
Aggiungete il peperoncino ed infine la pancetta.
Lavate la rucola, tagliatela finemente con le forbici e aggiungetela.
Versare gli gnocchi, cotti in acqua salata, nella padella.
Grattare abbondante pecorino.
Mantecate.
Io ho aggiunto qualche pezzo di mozzarella sopra.















I've discovered to love smaller gnocchi than typical ones and therefore I cut them differently than usual.


Chicche di patate:


500 gr. potatoes
150 gr. flour


Some add the eggs, my grandmother did not put them.


Boil the potatoes.
Let them cool.
Make a soft dough by adding flour and thin "earthworms"and cut them into small pieces.



Seasoning:

2 bunches of rocket salad
100 g of bacon
40 g of pecorino
extra virgin olive oil
1 clove of garlic
salt q.b.
chilli


Steps:

Sauté the garlic in extra virgin olive oil.
Add the chilli and finally the bacon.
Wash the rocket salad, finely cut with scissors and add it.
Pour the dumplings, cooked in salted water in a pan.
Scratching pecorino cheese.
Cream it.
I added a few pieces of mozzarella on the top.

martedì 7 gennaio 2014

FARCI GUSTO BUITONI: COME FARCIRLI








Ho comprato una confezione di Farcigusto di Buitoni. Queste sono alcune idee per farcirli ;)

Puzzone e prosciutto cotto

Ho comprato il "puzzone" per sfatare quel mito attorno a questo formaggio: dall'odore forte, è però dolcissimo e cremoso come un formaggio francese. In questo caso, ho aggiunto il prosciutto cotto Beretta!











Pomodoro, origano e cipolla

Ho lavato e tagliato finemente i pomodori e li ho conditi con olio evo e origano.
Ho aggiunto la cipolla bianca a fettine sottili.










Pomodori, pesto e feta di tacchino speziato

Ho creato il primo strato con un pò di pesto, poi qualche fetta di feta di tacchino e pomodori, olio evo.






I bought a package of Farcigusto by Buitoni. These are some ideas for fill them;)

Puzzone and ham

I bought the "puzzone cheese" to debunk that myth around it: it has a strong smell, but it is sweet and creamy like a French cheese. In this case, I added the ham by Beretta!

Tomato, onion and oregano

I washed and finely chopped tomatoes and I've seasoned with olive oil and oregano.
I added the white onion into thin slices.
Tomatoes, pesto and spicy feta turkey.

I created the first layer with a bit of pesto, some slices of feta turkey and tomato, olive oil.


POMODORI SECCHI ED OLIVE PUGLIESI: TUTT'ALTRO CHE IL SOLITO APERITIVO!










Preparazione pomodori secchi durante l'estate:

Lavare i pomodori (San Marzano) e asciugateli.
Tagliateli trasversalmente e cospargeteli di sale.
Lasciateli al sole, evitando l'umidità della notte e pian piano perderanno la loro acqua e si seccheranno.
Dopo una settimana, fateli bollire in acqua ed aceto.
Asciugateli nuovamente con un panno umido.
Disponeteli verticali in un recipiente colmo d'olio evo, facendo uscire più aria possibile.
Potete anche aggiungere il peperoncino.
Se non volete condirli, lasciateli in una bustina di carta in un posto secco.


Per un ottimo aperitivo, scegliete le olive pugliesi che sono morbide e dolci ... a mio avviso, fra le migliori. Servire con diverse varietà di pane sottile e caldo!



Wash the tomatoes (San Marzano) and dry.

Cut them crosswise and sprinkle with salt.
Leave them in the sun, avoiding the moisture of the night and slowly they lose the water and will dry up.
After one week, boil them in water and vinegar.
Dry them again with a damp cloth.
Arrange them in a vertical container filled with olive oil, letting out as much air as possible.
You can also add the chili.
If you do not want to dress them, leave them in a paper bag in a dry place.


For an aperitif, choose olives from Puglia that are soft and sweet ... for my opinion, among the best. Serve with different varieties of thin and hot bread!